La linea Pure AV di filtri/distributori di rete offre protezione dalle sovratensioni e un’erogazione di corrente priva di interferenze.
I modelli a disposizione sono 5, e vantano ognuno caratteristiche diverse, in modo da potersi adattare perfettamente a qualsiasi esigenza.
Denominatore comune è la tecnica IPF (Isolated Filter Power), esclusiva di Belkin, che offre alle apparecchiature collegate un elevato grado di copertura da sovratensioni, fulmini, deformazioni dell’onda e disturbi generati da interferenze elettromagnetiche.

La tecnologia si basa su diversi gradi di filtratura e in quella che viene chiamata una “filtratura graduale”. Quest’ultima è realizzata attraverso moduli completamente indipendenti, uno per ogni presa di uscita. I componenti adottati sono tutti di elevato livello, tra cui varistori all’ossido di metallo, bobine differenziali e condensatori ad alta frequenza.

L’inserimento nel sistema di un filtro del genere si rivelerà molto utile sia dal punto di vista della protezione contro le sovratensioni e quindi da conseguenti danneggiamenti alle apparecchiature, sia per un marcato miglioramento delle prestazioni degli apparati collegati, dovuto alla accurata filtratura che i PureAV effettuano nei confronti della tensione di rete.
Con massimali diversi e dipendenti dal tipo di prodotto, i 5 distributori di rete PureAV sono tutti dotati di una polizza assicurativa che rimborsa l’acquirente in caso di danneggiamento agli apparati collegati dovuto a sovratensioni.

Dei 5 modelli disponibili, 2 sono delle vere e proprie ciabatte dotate la prima di 6 prese –Isolator6- e la seconda di 8 prese –Isolator8-, mentre gli altri 3 (rispettivamente PF30, PF40 e PF50) consistono in delle unità con frontale in alluminio finemente satinato da sistemare nell’impianto.
Molto versatili e dotati d’interessanti features, i PF30, PF40 e PF50 sono quindi destinati ad un pubblico esigente che pretende il massimo. Il PF50 e il PF40 sono entrambi corredati, anche se con lievi differenze, di un grande display che indica la tensione di rete, l’assorbimento e la connessione con la terra, e sono dotati di 9 prese sul pannello posteriore e una su quello anteriore.
Il PF50 e il PF40 permettono di impostare il ritardo all’accensione di alcuni o di tutti gli apparati collegati, e di pilotare dispositivi esterni, come un telo motorizzato di proiezione.

Il PF30 ha invece 5 uscite e al posto del display offre un quadro sinottico a led molto efficace.
Tutti i prodotti PureAV sono poi dotati di attacchi di ingresso/uscita per satellite, antenna e telefono e sono in grado di offrire un elevatissimo grado di protezione anche verso le apparecchiature che utilizzeranno questi segnali.


Per ulteriori informazione sui prodotti PureAV contattaci allo 039 883912
oppure via E-mail

Tutti i diritti riservati © File Computer- P.Iva 04169970961